Hot Toddy

Hot Toddy è una bevanda alcolica invernale, originaria della Scozia, utilizzata per stemperare le temperature fredde, anticamente veniva utilizzata per alleviare i sintomi dei malanni invernali, influenze, raffreddori e mal di gola, consumata soprattutto prima di andare a dormire.Robert Bentley Todd, un medico di origine irlandese (1809-1860), era noto per la sua prescrizione di questa bevanda calda, che prese il suo nome.In america l’11 Gennaio è il National Hot Toddy, le origine di questa festa sono sconosciute, si pensa sia nata per rendere il sapore del whisky scozzese più appetibile, un antico Toddy molto famoso risale al 1888, creato da Brian Hawthorne. Alla base di buon Hot Toddy ci sta un alcool come whisky, rhum, brandy o acquavite, miscelato con acqua calda (a volte sostituita con il tè), limone, miele(in alcune ricette è sostituito dallo zucchero) e spezie come chiodi di garofano, cannella, anice stellato e noce moscata.

6

Quantità:

1